Milano Finanza
Mercoledì 30 Luglio 2014 - Ore 08:58



  • Ftse Mib +0,7% grazie alle banche

    Le Borse Ue guardano agli Usa

    Borse e bond previsti poco mossi in avvio di seduta in attesa della sfilza di dati macro, a partire dall'inflazione tedesca cui seguirà il pil Usa preliminare del secondo trimestre. In serata focus sul meeting della Fed. A Piazza Affari da seguire Fiat, Mediolanum e Yoox, oggi alla prova dei conti, e Snam che ha chiuso il semestre con un utile netto in salita del 21,4% a 561 mln euro

    30/07/2014
    1. Borse asiatiche in rialzo aspettando la Fed

Twitter vola (+34%) dopo i conti

Il gruppo supera la prova della crescita del numero di utenti e raddoppia i ricavi trimestrali, con profitti per azione di due centesimi contro il rosso di 12 del secondo trimestre 2013. Un risultato arrivato a mercati chiusi. Titolo spinto in alto anche da previsioni positive per i tre mesi in corso e per l'intero anno. Il rialzo record azzera quasi il ribasso del 39% da inizio anno che aveva colpito l'azione prima dei conti30/07/2014

Morgan Stanley, cinque idee di investimento al top

Solidi fondamentali, buone prospettive a medio termine, potenzialità di rialzo nel breve e un profilo rischio/rendimento favorevole. Sono le caratteristiche che, secondo gli analisti della banca d’affari Usa, distinguono i titoli europei qui selezionati 30/07/2014


Vai alla diretta di Class CNBC

Snam, l'utile del semestre sale del 21,4%

Profitti a 561 milioni. I ricavi sono aumentati dello 0,4% a 1,782 miliardi , mentre l'Ebit è salito del 2,4% a 1,044 miliardi. Gli investimenti tecnici hanno segnato un incremento del 7,3% a 526,7 milioni. Impatto non significativo dalla vicenda Italgas. Chiusi prestiti sindacati con le banche per 3,2 mld 30/07/2014
Wall Street preoccupata dalle tensioni con la Russia
Wall Street preoccupata per le sanzioni alla Russia. L’indice Dow Jones è sceso dello 0,42%, l’S&P 500 dello 0,3% e il Nasdaq solo dello 0,05%. Gli investitori si mostrano però prudenti anche in attesa delle indicazioni di politica monetaria che arrievranno domani sera dal Fomc, oltre che del dato sul Pil del secondo trimestre. 29/07/2014
Ftse Mib +0,7% grazie alle banche
Gli altri indici europei hanno guadagnato meno a causa della decisione dei governi dell'Unione europea di imporre sanzioni economiche nei confronti della Russia. Spread Btp/Bund stabile a 152 punti dopo il minimo record toccato dai rendimenti dei Bot semestrali nell'asta di oggi. Il flop a Milano dei titoli del lusso e di Saipem è stato controbilanciato dai finanziari 29/07/2014
Mediaset: conti in rosso per 20,5 milioni, la Spagna migliora
La società ha registrato nel primo semestre un risultato negativo per 20,5 mln di euro rispetto all'utile di 30,1 mln dello stesso periodo dell'anno scorso a causa dell'adeguamento del valore di carico della quota in Digital Plus al valore di realizzo che ha comportato un onere di 12,3 mln. Ha però centrato due obiettivi: costi operativi in diminuzione e riduzione del debito. Outlook incerto. Il management prende tempo su Premium 29/07/2014
  1. Mediaset, il mercato guarda a Premium non ai conti

Saipem taglia gli obiettivi 2014 e cade in borsa
La precedente previsione di ricavi tra 12,5 e 13,6 mld di euro è stata abbassata a 13 mld, la forbice relativa all'ebit, previsto tra 600 e 750 mln di euro, tra 600 e 700 mln, mentre l'utile netto compreso tra 280 e 380 mln è ora previsto tra 280 e 330 mln. Debito tra 4,2 e 4,5 mld ma scenderà a 2 mld a fine 2017. Utile e ricavi trimestrali leggermente sotto le attese 29/07/2014
  1. Nuovi contratti e riassetto debito spingono Saipem in vista dei conti


Advertising links



Classifiche

VAI ALLA SEZIONE 

Dal giornale di oggi

VAI ALLA SEZIONE 

Entra in My Tech

VAI ALLA SEZIONE